Uscita d’emergenza, dal 31 ottobre al Teatro Marconi

USCITA D’EMERGENZA

di Manlio Santanelli

con Felice Della Corte e Roberto D’Alessandro

regia di Claudio Boccaccini    

Uno dei più famosi e acclamati capolavori della drammaturgia contemporanea, dove comicità e dramma si mescolano continuamente. L’esistenza li ha messi a dura prova, ed ha lasciato loro soltanto l’amaro sapore della memoria. Pacebbene e Cirillo, rispettivamente ex-sagrestano ed ex-suggeritore. Non sono in grado di esprimere altra volontà se non quella di spostarsi su e giù per la lesionatissima unica stanza che costituisce il loro covo. Senza altra libertà se non quella di evocare un passato frusto ed ambiguo, fra minacce, reciproci sospetti, equivoci e travestimenti. Incapaci di sopportarsi impossibilitati a separarsi.  Fuori: lo scenario desolato di una città abbandonata. Bisognerebbe andarsene, scappare da lì ma tutte le vie di fuga sono ostruite e non esiste più nessuna ‘uscita d’emergenza ‘.

TEATRO MARCONI

Viale Marconi 698 / E Tel. 06 5943554

In scena dal 31 ottobre al 17 Novembre 2019

Spettacoli dal giovedì al sabato alle ore 21 ; la domenica alle ore 17.30

www.teatromarconi.it